Protesi

In medicina per protesi si intende un manufatto artificiale che sostituisce una porzione biologica andata persa in seguito a patologia oppure assente per malformazione congenita. La sostituzione consente di  ottenere il ripristino della funzione compromessa.

Sicuramente le protesi più frequenti in campo medico sono quelle odontoiatriche. Di per sé anche la semplice otturazione potrebbe essere definita una protesi in quanto del materiale dentale viene sostituito con un materiale artificiale e viene realizzato manualmente dal dentista. 

Per semplicità e per convenzione, però,  si definiscono “protesi dentale” tutti quei manufatti che vengono realizzati all’esterno della bocca e poi applicati in essa.

Quasi sempre questi  oggetti vengono realizzati da laboratori altamente specializzati su modelli riprodotti a seguito di impronte dentarie e su indicazioni cliniche fornite dal dentista. 

 

Protesi fissa

Quando il manufatto posizionato dal dentista non può essere rimosso dal paziente viene definito “Protesi Fissa”. La protesi fissa più semplice consta di un solo dente.

Quando un dente viene limato e ricoperto integralmente si realizza un manufatto che tecnicamente si definisce “corona” ma anche noto comunemente con il termine di “capsula”. Fino a pochi anni fa le corone venivano realizzate anche in oro integrale o in oro ricoperto da resina nelle parti visibili.

Oggi queste realizzazioni sono molto rare e sostituite quasi integralmente dai moderni materiali ceramici. Questi essendo del colore del dente naturale sono accettati dai pazienti con molto più favore. 

Quando è necessario sostituire uno o più denti  mancanti si possono costruire protesi fisse definiti ponti.

Queste protesi sono costituite da  elementi terminali che ricoprono due o più denti limati e da elementi intermedi che sostituiscono i denti mancanti.

Le moderne tecniche implantologiche ci permettono di sostituire i denti mancanti senza ricorrere a queste realizzazioni che hanno il limite di dovere mutilare denti a volte perfettamente sani. 

 

Protesi mobile

Quando il manufatto applicato dal dentista può essere rimosso dal paziente viene definito “Protesi Mobile”. Recentemente si ricorre alla protesi mobile molto raramente e solo in quei pazienti che non possono sottoporsi ad interventi implantologici per ragioni di salute generale. 

Naturalmente si ricorre alla protesi mobile quando non è possibile realizzare una protesi fissa perché mancano un numero di denti tali da impedirci anche di realizzare i cosiddetti “ponti ”.

I vantaggi della protesi mobile sono soprattutto dovuti alla facilità con cui si può mantenere una adeguata igiene orale.  Essendo rimobile la protesi può essere adeguatamente pulita esternamente.

Di contro gli svantaggi sono conseguenza della periodica manutenzione a cui questi manufatti devono essere sottoposti per mantenere una adeguata efficienza. La manutenzione principale consta nella “ribasatura” ,  un processo attraverso il quale si ripristina la congruenza tra protesi mobile e bocca integrando lo spessore d’osso perso in seguito all’appoggio della protesi stessa.

Le protesi mobili, di solito, sostituiscono parecchi denti contemporaneamente fino anche a sostituire tutti i denti di una arcata.

Si distinguono vari tipi di protesi mobile:

Protesi parziale in resina - Protesi dentaria sostitutiva ad appoggio esclusivamente mucoso con ancoraggio ottenuto  tramite ganci applicati sui denti residui. Oggi viene usata prevalentemente come provvisorio, in attesa di applicare sostituti artificiali più efficienti.

Protesi scheletrata  o scheletrato - Protesi sostitutiva dei denti naturali, che può essere rimossa dal paziente. La protesi scheletrata (scheletrato) è una protesi dentaria ad appoggio misto, dentale e mucoso, la cui tenuta è garantita da ganci applicati ai denti residui.

Protesi totale in resina rimovibile o mobile - Protesi dentaria sostitutiva di tutti gli elementi dentali di un'arcata, ad appoggio mucoso e a tenuta con meccanismo di sussione o tramite impianti.

per protesi mobile dentista milano
Visita e Preventivi sono Gratuiti

Dentista Basso costo milano, prima visita gratuita